Lo Yoga dell'Energia è un'espressione classica dello Hata Yoga di cui mantiene tutti i benefici.

Utilizza le posture, il respiro e la concentrazione mentale per meglio sentire e dirigere le nostre energie vitali, sviluppando inoltre la sensibilità, la forza, l'apertura

La presa di coscienza del "prana" (l'energia) e la sua utilizzazione cosciente, portano il praticante a cogliere la parte più sottile che c'è in lui.

Conduce ad una coscienza più profonda di sè e, attraverso una pratica perseverante e progressiva, utilizzando l'integrità dell'essere, è possibile, senza forzare e senza rischi di disequilibri, restare nella vita con i piedi per terra senza per questo limitarci al nostro piccolo ego.